• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    Millennials: come stanno rivoluzionando l'home design

    Millennials: come stanno rivoluzionando l'home design


    I Gen Z potrebbero essere ancora troppo giovani per avere un vero impatto sul mondo dell'interior design, ma i Millennial non lo sono: ecco come stanno cambiando le regole!

    Come regola generale, la generazione dei Millennial si estende da persone attorno ai 25 anni a persone sui 30. Ciò significa che, a differenza dei loro fratellini Gen Z, i Millennial iniziano ad essere abbastanza grandi da influenzare il mondo del design per la casa. Quasi tutti i Millennial sono ormai fuori dall'università e stanno lentamente iniziando a ottenere posti di lavoro che permettano loro di affittare case migliori e, talvolta, persino di comprarle, anche se l'attuale mercato immobiliare non è esattamente l’ideale per le giovani generazioni. Il risultato di tutto ciò è che i Millennials esprimono le loro preferenze in fatto di interior design e, naturalmente, tutti i marchi di arredamento stanno iniziando ad ascoltare la loro voce. Ma quali sono le caratteristiche principali di un tipico arredamento da Millennial?


    millennials-pendant-lights-eurooo


    Un paio di esempio delle adorabili creazioni luminose di Anna Lari


    Dimensioni compatte


    Sembra che la società sia convinta che i Millennial siano una generazione la cui vita sociale è stata rovinata dalla tecnologia; tuttavia, nonostante l'enorme numero di ore trascorse con i loro smartphone in mano, i Millennial sono in realtà piuttosto socievoli, probabilmente una delle generazioni più socievoli di sempre. Amano uscire con i loro amici e avere un'eccitante vita sociale e culturale, che può variare dall'andare al cinema, all’assistere a un’oscura pièce teatrale, a fare brunch in un caffè diverso ogni domenica. Inoltre, detestano perdere tempo per andare e tornare dal lavoro! Il risultato di tutto ciò è che i Millennial tendono a popolare le aree urbane, il che è ottimo per tutti i motivi sopra esposti, anche se una conseguenza spiacevole è certamente la mancanza di spazio. Questo è il motivo per cui i Millennial si sono fatti più smart e hanno iniziato a ricercare mobili più compatti che potessero adattarsi anche allo spazio più angusto, rimanendo però trendy.


    millennials-armchair-eurooo


    Pronti a innamorarvi del brand francese Bosc?


    Materiali naturali


    Forse come reazione all'essere circondati dalle strade caotiche del centro città, i Millennial sono estremamente attratti dalle materie prime naturali. A volte possono esprimere questa preferenza con tavoli dal bordo vivo, realizzati con legno di recupero; altre volte, possono semplicemente desiderare giusto un tocco di legno per scaldare una stanza altrimenti arredata con altri materiali più freddi, come acciaio, vetro, ceramica e così via.


    millennials-table-eurooo


    Date un'occhiata a tutti i design semplice, essenziali di Sedit!


    Le piastrelle sono tornate


    Sia che i Millennial utilizzino queste piastrelle sul pavimento o sul muro per un backsplash allegro o sofisticato, le piastrelle sono sicuramente tornate. Certo, le piastrelle non sono sempre super economiche, specialmente quando il loro design è particolarmente ricercato, ma ricordate: i Millennial si stanno trasferendo in appartamenti piccoli, e le abitazioni piccole in generale consentono di risparmiare. Vivere in un posto piccolo permette ai Millennial di avere più budget per trasformare la loro casa nel nido dei loro sogni.

    millennials-tiles-eurooo

    Se queste piastrelle vi piacciono, allora adorerete l'intera linea di Tonalite


    Home office


    I Millennial sono diversi dalle generazioni precedenti anche per il loro modo di lavorare. Questa è l'era dei liberi professionisti che svolgono lavori a distanza. Ci sono così tante professioni che non richiedono la presenza fisica del lavoratore in un luogo specifico, che le case possono adattarsi per diventare luoghi di lavoro. Ma anche un ufficio all'interno di una casa deve differenziarsi dal resto dello spazio: una scrivania e un laptop non bastano. Un ufficio Millennial è pratico, efficiente, ma anche accogliente ed elegante: tutto ciò che serve a rendere il lavoro più semplice mantenendo però un design estetico in sintonia con il resto dell'appartamento.


    millennials-desk-eurooo


    Un home office funzionale ma caldo e accogliente di Resol


    Vita decluttered


    Lo stile delle generazioni precedenti non è famoso per la mancanza di confusione: basti pensare allo stile chiassoso degli anni '80 e all'anima kitsch degli anni '90. Oggi invece, i Millennial sembrano apprezzare particolarmente un ambiente domestico privo di disordine; vivere in piccoli appartamenti è sicuramente parte del motivo alla base di questa preferenza. Tuttavia, non dimentichiamolo; i vostri interni sono qualcosa a cui avete quasi il pieno controllo, ed è proprio questo che i Millennial sentono mancare dalle loro vite: il controllo.


    millennials-bed-eurooo


    Un letto morbido e soffice come una nuvola, firmato da Twils


    Materiali eco-compatibili


    C'è una cosa che tutti i Millennial - o molti di loro - hanno in comune: una certa angoscia per il futuro. È causata da una moltitudine di fattori, ma uno di questi fattori è sicuramente la situazione ambientale. In media, i Millennial sono molto più consapevoli di questi problemi rispetto alle persone delle generazioni precedenti, come i baby boomer e, cosa più importante, a differenza della stragrande maggioranza dei baby boomer, i Millennial sono pronti a raccogliere la sfida per produrre il meno spazzatura possibile. Poiché sono così sensibili quando si tratta di problemi ambientali, i Millennial fanno tutto il possibile per assicurarsi di acquistare oggetti di arredamento per la casa rigorosamente eco-compatibili. Molti marchi di mobili hanno accettato questa sfida e stanno iniziando a capire l'importanza del diventare eco-compatibili: se non per l'ambiente, almeno per il successo della propria attività.


    millennials-loll-designs-eurooo


    Loll Designs si assicura di utilizzare solo plastica riciclata: potrete acquistare i loro mobili senza mai sentirvi in colpa


    Hygge


    Hygge è la parola danese per uno stato di intimità e confortevole convivialità, unito a sensazioni di benessere e soddisfazione. Negli ultimi anni, hygge è diventata una caratteristica distintiva della cultura danese. Questa filosofia crede che siano le piccole cose che contano, e i Millennial sono tra i maggiori fan del modo di vivere hygge. Alla fine delle loro giornate dinamiche, sempre in movimento, alla ricerca di nuove opportunità, amano rilassarsi a casa, da soli con uno show televisivo o organizzando una cena con gli amici. È importante creare la giusta atmosfera intima, attraverso l'uso di tessuti naturali o pelle, cuscini, candele ed essenze che rendono la casa il luogo perfetto per trascorrere ore felici con gli amici o da soli.

    millennials-stools-eurooo

    Creatività e vivacità, con il brand spagnolo Enea