• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    Mobili ergonomici: comodità e salute

    Mobili ergonomici: comodità e salute


    Comodità e salute? Si può, con gli arredi ergonomici.

    È oggettivo: tutti noi passiamo la maggior parte del tempo seduti. Possiamo avere comfort e salute, durante queste ore? Certo: abbiamo solo bisogno di arredi ergonomici. È stato dimostrato che mantenere la stessa posizione per molte ore non fa bene alla nostra postura, né alla nostra salute. Pertanto, non è un optional accertarsi di potersi sedere in una posizione corretta, in modo che la schiena e i muscoli non ne risentano. Ma quanto ne sapete di mobili ergonomici? Ecco una guida rapida con tutte le risposte di cui avete bisogno e alcuni suggerimenti su come scegliere i modelli più adatti al vostro stile di vita. La vostra salute voi sarà riconoscente.


    comfortable-ergonomic-eurooo


    Ecco un esempio di casa Giorgetti di design accativante unito alla comodità ergonomica.


    Cos'è l'ergonomia?

     

    Come prima cosa, iniziamo dalle basi. Sapete esattamente cos'è l'ergonomia? Dall'origine stessa del termine, possiamo cogliere la radice del concetto: la parola ergonomia deriva dalla combinazione del termine greco "ergo", che significa lavoro, e "nomos", che sta per regola. Potremmo, quindi, dire che l'ergonomia è la disciplina che si occupa di come progettare un oggetto per funzionare nel modo giusto. La definizione fornita dall’IEA (International Ergonomics Association) è forse più pratica: l'ergonomia è la scienza che si occupa dell'interazione tra gli elementi di un sistema e la funzione per la quale sono progettati, che nel nostro caso è sono individui e tecnologie.


    comfortable-ergonomic-eurooo


    Vi piacciono queste coloratissime poltroncine Profin?


    Come si applica l'ergonomia all'interior design?

     

    Il concetto di ergonomia si traduce in design attraverso la creazione di elementi di arredo in grado di rispondere efficacemente ai bisogni di benessere del corpo, alle esigenze fisiologiche legate a una corretta postura, alla possibilità di mantenere il corpo in movimento anche quando la mente è concentrata in qualche attività, persino di dormire con supporti progettati per rispondere alle abitudini, alle preferenze, ai bisogni fisici di ciascun individuo.


    comfortable-ergonomics-eurooo


    Siete curiosi di scoprire altri prodotti di Baxter?


    Seduta attiva

     

    Uno dei pionieri dell'ergonomia applicata al design di interni è il Peter Opsvik, capostipite di una tradizione e un metodo di design che è ora famoso in tutto il mondo. Questo designer norvegese ha teorizzato il concetto di seduta attiva, cambiando il modo in cui le persone siedono da passivo a attivo. Le sedute progettate da Opsvik, infatti, permettono di assumere molte posizioni diverse seguendo l'idea che "la migliore posizione è sempre la prossima", vale a dire quella che il corpo raggiunge se è libero di farlo. Il passaggio da una posizione statica ad una dinamica, sia sul posto di lavoro che nelle ore di studio, sia in cucina che in salotto, consente ai muscoli di rimanere attivi e meno tesi, rafforzandoli e migliorando anche la circolazione sanguigna. Una vera rivoluzione nel concetto stesso di comfort.


    comfortable-ergonomics-eurooo


    Ecco la famosissima sedia da scrivania Varier Furniture.


    Rischi e vantaggi

     

    In assenza di un design ergonomico corretto per una sedia o altri mobili, i rischi per la nostra salute sono numerosi, soprattutto sul posto di lavoro, ma anche a casa, mentre siamo seduti davanti al computer o alla televisione. Per evitare che la schiena e i muscoli si contraggano e ne risentano, è importante scegliere un design con una certa flessibilità, in modo che il nostro corpo possa muoversi, anche mentre restiamo seduti. Un altro aspetto fondamentale è la distanza tra noi e il monitor del computer o lo schermo della TV, poiché essere troppo vicini o troppo lontani potrebbe farci sedere in una posizione scorretta.


    comfortable-ergonomic-eurooo


    Una comodissima poltrona ergonomica di casa Saporini.


    Le sedute

     

    Il simbolo dell'ergonomia nel design sono le sedie, sia per ambienti di lavoro che per la casa. Molti di noi passano la maggior parte della giornata seduti: al tavolo della colazione, alla guida, al lavoro, alla scrivania in casa, nel tempo libero sul divano, al cinema, al bar con gli amici. Non possiamo fare molto per evitarlo, ma le conseguenze sono dolore alla schiena, tensione al collo e alle spalle, mal di testa. Vi abbiamo mostrato la famosa sedia Varier, perfetta per sedersi a una scrivania, ma per quanto riguarda il tempo libero? Ecco una famosa poltrona disegnata da Frau, che renderà le vostre ore di relax più confortevoli e salutari.


    comfortable-ergonomic-eurooo


    Poltrona Frau è un'azienda leader nel design e nella realizzazione di iconiche sedute.


    I tavoli

     

    È un'evoluzione più recente ma applica lo stesso concetto di flessibilità e movimento: questi sono tavoli e scrivanie Sit-Stand, che ci permettono di alzarli o abbassarli, in base alle nostre esigenze. Dopo aver trascorso un po’ di tempo seduto a una scrivania, avere la possibilità di cambiare posizione e alzarsi senza interrompere il lavoro è un grande vantaggio, non solo per consentire al corpo di sgranchire i muscoli, ma anche per migliorare l'ossigenazione del sangue e la capacità di concentrazione. I sistemi tecnologici per consentire a tavoli e scrivanie di regolarsi in altezza vanno dalla meccanica, elettrica o pompe di gas: tutti meccanismi relativamente semplici, che aumenteranno significativamente il benessere e il comfort durante il lavoro.

    comfortable-ergonomic-eurooo

    IVM da sempre lavora a soluzioni innovative per il benessere sul posto di lavoro.


    I letti

     

    L'importanza di dormire con un supporto adeguato per la schiena non deve essere sottovalutata. Materiali ecologici, fibre tessili naturali, creazione di un microclima interno, in cui venga assicurata la ventilazione e l'assenza di acari e altri elementi dannosi, dovrebbe sempre essere una priorità, quando si organizzano e arredano camere da letto. Non meno importante è la forma ergonomica del letto: alcuni meccanismi possono renderlo flessibile e adattarlo alle diverse esigenze dello stato di salute, specialmente nella vecchiaia. I telai meccanici o elettrici sono una soluzione pratica per dormire comodi e sani.


    comfortable-ergonomic-eurooo


    Lasciate che Simam vi coccoli con i suoi letti ergonomici.