• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    Bentornati a casa: luci per un soggiorno più accogliente che mai

    Bentornati a casa: luci per un soggiorno più accogliente che mai


    Bentornati a casa nel soggiorno più accogliente che abbiate mai visto. Scoprite come rendere i vostri interni impeccabili attraverso il design di illuminazione.

    Il soggiorno è lo spazio che più rappresenta lo spirito di una casa: ci accoglie alla fine di ogni giornata, ospita i nostri momenti in famiglia, è il luogo delle feste con i nostri migliori amici. Dato che è un ambiente così importante per le nostre case, e ha così tante funzioni diverse, è certamente l'area in cui è più difficile scegliere il giusto design di illuminazione. Leggiamo e guardiamo la TV nel nostro salotto, mangiamo e accogliamo gli ospiti, giochiamo con i nostri figli: ogni azione ha un bisogno diverso in termini di luce. Quindi, come scegliere le luci giuste? Seguite i nostri consigli e lasciatevi ispirare dalle nostre idee. Vi guideremo nel creare un ambiente accogliente, e alla fine di ogni giornata, vi sentirete come se il vostro salotto vi salutasse con un grande "Bentornati a casa!".


    welcome-home-eurooo


    Scoprite tutto sul design di interni firmato Fox Italia qui.


    Faretti

     

    Sia che tu abbia un soggiorno open space o una casa più piccola, è molto comune che la zona giorno sia il primo spazio che vediamo quando entriamo dalla porta principale. Svolgendo anche il ruolo di un ingresso, è necessario che questa zona abbia luci che possano guidare chi entra nel cuore della casa. I faretti sono i più utilizzati per questo scopo, ma spesso anche le file di luci a LED possono essere una buona soluzione. Ogni opzione può essere efficace, se si tiene presente che l'ingresso è un luogo di passaggio, quindi non necessita di una luce particolarmente intensa. Se avete un armadio o un mobile per riporre i cappotti, dovreste pensare a una luce dedicata che illumini bene questa parte, che potrà avere un effetto piacevole anche quando l'armadio è chiuso.


    welcome-home-eurooo


    Cliccate qui per scoprire tutto su Disegnoluce.


    Concentratevi sul divano

     

    Il punto focale di ogni soggiorno è l'area del divano, quindi diamogli la giusta importanza. Per una stanza che ci faccia sentire veramente a casa, dobbiamo fare in modo di evidenziare il divano nel modo giusto. L'area intorno al divano richiede due diversi tipi di illuminazione: luci basse diffuse che mettano in risalto lo spazio circostante, e una luce di cortesia per leggere o guardare la televisione. Le luci indirette hanno la funzione di dare luce a una stanza senza illuminare direttamente l'oggetto o l'area, ma riflettendo la luminosità su una superficie come una parete o un soffitto. Per ottenere questo tipo di illuminazione possiamo utilizzare due tipi di lampade: da terra o da parete. La luce di cortesia, invece, può essere semplicemente una piccola abat-jour: quando è accesa, impedirà ai nostri occhi di affaticarsi troppo, quando è spenta, aggiungerà un tocco di personalità all'arredamento.


    welcome-home-eurooo


    Date uno sguardo ad altri originali design di luci dal brand Almerich.


    A terra

     

    Le lampade da terra sono ampiamente utilizzate e apprezzate per la facilità con cui possono essere spostate nella stanza senza alcun tipo di intervento di costruzione invasivo. Sono un modello perfetto per fornire la luce indiretta che abbiamo menzionato in precedenza, ma possono anche essere multifunzionali in base al punto che occupano nella stanza. Quella che vedete in questa foto ha un design audace e sontuoso, ma un modello minimalista è più comune per questo tipo di lampada.


    welcome-home-eurooo


    Bentornati a casa con questa lampada da terra firmata Luxxu.


    Sulla parete

     

    Anche le luci da parete e le applique possono fungere da fonti di luce indirette. Sono passate di moda qualche anno fa, ma ora stanno tornando come un forte trend di arredamento con i marchi più popolari. Se vi piace questo tipo di luce, dovrete pianificare la sua posizione in anticipo, poiché dovrà essere installata con i cavi all'interno del muro. Il vantaggio principale è l'assenza di cavi visibili, che farà apparire il tutto più pulito e ordinato. Inoltre, sarà una vera e propria decorazione da parete, proprio come un dipinto o una cornice, se scegliamo un design chic che possa catturare l'attenzione.


    welcome-home-eurooo


    Cliccate qui per scoprire il mondo Baga.


    Sul soffitto

     

    Lampadari e plafoniere forniscono generalmente una luce diretta, rivolta verso il basso o 360 ° tutt'intorno ad essi. Questo tipo di luce può essere molto trendy, sia che voi scegliate un design minimalista che una versione audace e ricca, come il lampadario scenografico che vedete nell'immagine qui sotto. È importante scegliere la giusta misura per una luce di questo tipo: se il vostro soggiorno non è molto grande, non è consigliabile scegliere un lampadario grande, che farebbe sembrare lo spazio ancora più piccolo.


    welcome-home-eurooo


    Lasciatevi affascinare dalle creazioni Glass & Glass, cliccate qui.


    Zona pranzo

     

    I soggiorni open space sono molto comuni oggi: lo stile di vita moderno richiede un ambiente più dinamico in cui vivere, meno legato alla divisione tradizionale delle stanze e alle loro funzioni. L’open space spesso include anche la sala da pranzo, quindi il tavolo avrà bisogno di una luce specifica, che dovrà essere abbastanza intensa da permettervi di mangiare comodamente. Parte del piacere del cibo passa anche attraverso i nostri occhi, quindi non priviamoci della vista dei nostri pasti gustosi e installiamo un ampio lampadario sopra il tavolo da pranzo. Quando poi vorrete organizzare una cena più romantica solo per due, invece, potrete sempre spegnere tutte le luci e usare solo languide candele.


    welcome-home-eurooo


    Cliccate qui e curiosate tra i prodotti Arflex.


    Potrebbe interessarvi anche: Seven reasons why grey is the best color for your bedroom.