• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    SkLO e l’arte di soffiare il vetro

    SkLO e l’arte di soffiare il vetro


    Il brand SkLO padroneggia perfettamente l'arte di soffiare il vetro, riuscendo così a dar vita a meravigliose creazioni di una trasparenza cristallina. Scopriamole assieme!

    Molti hanno familiarità con l'arte del vetro soffiato; siete mai stati a Venezia? Una delle tipiche attrazioni locali sono le tradizionali botteghe di soffiatura del vetro, dove abili artigiani hanno ormai perfezionato quest'arte, tramandata nelle loro famiglie da generazioni. Tuttavia, è giunto il momento di allargare i nostri orizzonti, dato che Venezia non è più il centro del mondo, anche quando si tratta dell’onorata tradizione di soffiare il vetro trasformandolo in un'opera d'arte. Avete mai sentito parlare di SkLO? È una società il cui cuore creativo ha sede nel Golden State, in California, ma i cui esperti artigiani si trovano in Repubblica Ceca, in Europa. Siete incuriositi dal paio di creazioni che vi abbiamo mostrato finora? Allora leggete anche il resto dell'articolo!


    glass-blowing-cluster-eurooo


    Il lampadario Drape Cluster 7


    Le origini

    SkLO è un'azienda giovane e dinamica che sa chiaramente come fare le cose per bene: fondata non più di dieci anni fa, nel 2009, SkLO ha già pienamente dimostrato di colmare una lacuna nel mercato dell'interior design. SkLO US vende i propri prodotti nelle Americhe, mentre SkLO EU serve quattro continenti: Europa, Asia, Africa e Oceania. Le menti dietro questa società sono Karen Gilbert e Paul Pavlak; marito e moglie, i due designer hanno deciso di mettere insieme la comprensione intuitiva del mestiere di Karen -- lei è gioielliera, un’artista artigianale e lavora con i metalli, e la competenza tecnica e attenzione ai dettagli di Paul. Finora, SkLO ha sviluppato tre collezioni: una è SkLO:LIT, che, come suggerisce il nome, si occupa di illuminazione. SkLO:OBJECT, invece, include una vasta gamma di elementi decorativi (come vasi e bicchieri colorati, ma anche oggetti puramente decorativi), mentre SkLO:PROJECT si occupa di progetti personalizzati e su misura.


    glass-blowing-closeup-eurooo


    Il lampadario Drape Skirt 9


    SkLO:LIT


    Ci concentreremo sulle lampade SkLO, che appartengono a SkLO:LIT, la loro collezione di luci. Gli oggetti in vetro soffiato nascono da un processo crudo, grezzo, quasi primitivo: dopo tutto, il fuoco è l'artista qui, e il fuoco è una delle forze naturali più primitive. Come probabilmente già saprete, non esistono due oggetti che siano stati realizzati in vetro soffiato completamente uguali: naturalmente, l'artigiano modella l'oggetto in un certo modo, ma alla fine ci saranno sempre delle differenze, a volte maggiori, a volte minori. Questa impossibilità di creare due pezzi esattamente uguali è ciò che rende il soffiare il vetro un'arte, e gli oggetti in vetro soffiato sono unici; la Repubblica Ceca ha una lunga tradizione di trasformazione del vetro in opere d'arte affascinanti, ed è per questo che il processo di produzione deve avvenire qui.


    glass-blowing-green-eurooo


    Il lampadario Drape Linear 7


    Il focus di SkLO


    Ma su cosa scelgono di concentrarsi i designer e gli artigiani di SkLO? Bene, a SkLO si sceglie di concentrarsi sul processo di creazione nel suo complesso, piuttosto che sull’ottenere un oggetto finale perfetto e senza difetti. Quando pensiamo a creazioni in vetro soffiato, la nostra mente va a quei magnifici, esagerati lampadari veneziani; be’, SkLO sceglie di andare nella direzione opposta. SkLO decide di abbracciare il processo di trasformazione del vetro, pur con tutte le sue variabili. Nel mondo dell’interior design oggi, stiamo assistendo a un crescente apprezzamento per tutte quelle imperfezioni che rendono qualcosa unico, il che è una fortuna per SkLO, in quanto questo principio è perfettamente in linea con le loro convinzioni. Ogni design è essenziale, onesto: lo guardiamo e possiamo scorgere tutto ciò che è accaduto nel procedimento per realizzarlo.


    glass-blowing-table-lamp-eurooo


    La lampada da tavolo Wrap


    Le nostre creazioni preferite


    Non mentiremo, abbiamo alcune creazioni preferite che faremmo qualsiasi cosa per possedere! Una di queste è la lampada da tavolo (o da pavimento) Float, semplicemente incantevole. Ci sono alcuni motivi per cui Float ha conquistato il nostro cuore. Prima di tutto, il modo in cui riesce ad essere così sorprendente e d’effetto anche con una forma estremamente semplice e trasparente. In secondo luogo, adoriamo come due materiali quasi opposti, cioè vetro e ottone, siano stati combinati insieme in una creazione organica. Infine, Float ci riporta alla nostra infanzia. Ricordate quando soffiavate le bolle di sapone da bambino? Beh, Float assomiglia a una gigantesca bolla di sapone che è stata spazzata via dal vento e che casualmente si è posata sul nostro pavimento.


    glass-blowing-float-eurooo


    La lampada Float


    Un’altra delle nostre creazioni preferite è, senza dubbio, la luce Kin di SkLO. La caratteristica principale di questa lampada conica è l'opacità lattea del vetro alla base, che si dissolve gradualmente, lasciando alla fine il vetro lucido e perfettamente trasparente. Inutile dire che questa caratteristica è ciò che rende la luce Kin così speciale e unica: come se una misteriosa nebbiolina bianca abitasse perpetuamente l'interno di questo cono di vetro essenziale ma sorprendente. Un'altra caratteristica che apprezziamo davvero sono le sue dimensioni: questa lampada è disponibile in due dimensioni, entrambe abbastanza grandi da permettere all’osservatore di apprezzare tutta la complessità e il mistero del suo affascinante vapore latteo.


    glass-blowing-mist-eurooo


    La lampada Kin


    Un’ultima? Bene, dovremmo dire il lampadario Drape Skirt. Ci piace perché, ancora una volta, unisce ottone e vetro, creando inoltre un'insolita combinazione con il cavo nero a cui è appesa ogni lampadina. L'informalità di questo arrangiamento rende questo lampadario un'aggiunta eccellente a un loft industrial-chic; allo stesso tempo, il lampadario Drape Skirt può anche risultare perfetto sospeso sopra un lungo tavolo in una raffinata sala da pranzo, grazie alla semplice perfezione dei bulbi bianchi e alla tinta dorata della struttura in ottone.


    glass-blowing-drape-skirt-eurooo


    Il lampadario Drape Skirt 15


    Siamo riusciti a incuriosirvi? Vi interessa imparare ancora di più su SkLO? Allora cliccate qui!