• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    Le ultime novità dal Salone del Mobile 2018

    Le ultime novità dal Salone del Mobile 2018


    Oggi è il primo giorno dell’edizione del 2018 del Salone del Mobile di Milano: com’è naturale, Eurooo si trova là, pronta a rivelarvi tutti i segreti sulle nuove tendenze dei grandi brand.

    Ogni anno designer e fornitori di mobili provenienti da tutto il mondo convergono a Milano per il Salone Internazionale del Mobile, un'occasione unica e prestigiosa per far conoscere al mondo del design di interni la propria attività, se si è un fornitore, o semplicemente piangere di fronte ai meravigliosi design creativi e lussuosi che si vedono, se si è un comune mortale. E se quest’anno non riuscite ad andare alla Fiera? Non preoccupatevi! Eurooo sta per rivelarvi tutte le ultime tendenze dei marchi più famosi!

    Lo stile hipster è ancora tra noi

    Vi stavate chiedendo quando la tendenza hipster per cuoio e legno vissuto, materiali apparentemente poveri e lampadine nude sarebbe finita? Bene, la risposta è: non molto presto. Partiti da un contesto giovane e underground, alcuni elementi chiave di questo stile hanno trovato la loro strada nei design di marchi tipicamente classici e raffinati, come
    Poltrona Frau. Come potete vedere qui, una fila di lampadine nude è appesa sopra il bancone all'ingresso dello stand di Poltrona Frau al Salone. Tuttavia, i bulbi sono stati reinterpretati e resi di classe dall'inconfondibile tocco elegante del marchio.


    Frau 1.jpg


    Vi piacerebbe scoprire altro di Poltrona Frau? Cliccate qui!


    Sovrapposizione

    La sovrapposizione di più oggetti di arredamento per la casa sta diventando sempre più popolare. In particolare, questa tendenza sembra essere particolarmente azzeccata quando si tratta di tavolini da caffè; perché? Bene, ci sono diverse ragioni. Prima di tutto, sovrapporre diversi oggetti intensifica la trama e la profondità, rendendo spesso la nuova creazione il fulcro della stanza. Quindi, potreste voler sovrapporre più tavolini per dare una certa stabilità alla stanza: ad esempio, è quello che sta succedendo qui con Himolla, che ha scelto di sovrapporre due tavolini rettangolari.


    Himolla 2.jpg


    Un salotto di Himolla


    Oppure, potreste voler sovrapporli per aggiungere dinamismo alla stanza, ed è quello che succede qui con questi tre tavolini Poltrona Frau.


    Frau 2.jpg


    I raffinati design di Poltrona Frau


    Ma perché non avere entrambi questi risultati! Date un'altra occhiata a questo salotto Himolla, ma questa volta da una prospettiva diversa: un tavolino rotondo è stato aggiunto per riequilibrare la struttura e per rendere l'aspetto generale di questo gruppetto di tavolini più allegro.


    Himolla 1.jpg


    Stesso salotto di Himolla, ma da una diversa prospettiva


    Eccesso

    Un po' di stravaganza sembra essere benvenuta all'edizione di quest'anno del Salone! Stiamo scoprendo un sacco di allegri eccessi di colore. In particolare, alcune creazioni di
    Edra sono piuttosto sorprendenti. Quest'anno, Edra sembra essersi in parte concentrata sul mondo naturale: le loro nuove sedie e poltrone assumono la forma dei fiori più fantasiosi, scintillanti e fantasiosi.


    Edra 2.jpg


    Alcune creazioni di Edra. Vorreste vederne altre? Cliccate qui!


    Altre invece sono creazioni colorate, elaborate, giocosamente trasparenti che derivano chiaramente dalle fantasie più sfrenate dei designer. È particolarmente interessante osservare che Edra gioca con elementi come la trasparenza, poiché normalmente le sue elaborate fantasie sono realizzate in tessuti morbidi. Questa loro traduzione è ancora viva, però: sullo sfondo della foto qui sotto, è possibile vedere una comoda e accogliente poltrona rivestita in soffice pelliccia dorata. Tuttavia, non si tratta di una creazione anonima e noiosa: non credete che questa sedia sia stata progettata per assomigliare alla pelliccia rugosa di un adorabile Shar Pei?


    Edra 1.jpg


    Altri design di Edra. Cliccate qui per vederne altri!


    Colori vivaci...

    Sono settimane che diciamo che il 2018 è l'anno dei colori audaci, e infatti non ci siamo sbagliati! Stiamo vedendo tantissime sfumature meravigliosamente brillanti e audaci che possono trasformare istantaneamente qualsiasi oggetto in un eye-catcher! Certo, aiuta se la forma è a sua volta originale; il miglior esempio di un buon equilibrio tra un colore e una forma audaci è dato da queste sedie di
    Moroso: due arricciate foglie colorate.


    Moroso 1.jpg


    Like Moroso's styleVi piace lo stile di Moroso? Cliccate qui se volete esplorarlo!


    ... ma non dimenticate la sobrietà

    La sobrietà non ha perso la sua importanza, però. In effetti, come ogni amante del design degli interni sa, la chiave è trovare un equilibrio tra sobrietà e stravaganza. Prendete questi vasi di
    Kose, per esempio. Hanno un aspetto sobrio e semplice, ottenuto mescolando forme non scontate con sfumature neutre, o in alternativa, forme lineari con contrasti cromatici semplici ma d’effetto, come il bianco e il nero.


    Kose.jpg


    Vi piacciono questi vasi di Kose? Date un'occhiata qui!


    Un altro modo per ottenere un effetto generale sobrio ed elegante, anche con oggetti intensamente decorati, è decorarli con motivi ricchi e complessi. Un grande esempio sono questi piatti tondi di porcellana, realizzati da Zanotta: la ricchezza del motivo blu ci dà una sensazione di uniformità, e solo osservandoli da vicino realizziamo la complessità delle decorazioni blu sulla porcellana bianca.


    Zanotta 1.jpg


    Se questi piatti di porcellana decorata firmati da Zanotta vi piacciono, dovreste proprio dare un'occhiata qui!


    Questo è tutto, per ora, ma vi terremo aggiornati su tutti i trend più recenti e più interessanti dell'edizione 2018 del Salone del Mobile, quindi rimanete sintonizzati!