• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    Cosa evitare nell’arredamento di casa secondo il Feng Shui

    Cosa evitare nell’arredamento di casa secondo il Feng Shui


    Sette cose da evitare se si vuole arredare casa secondo i principi del Feng Shui.

    Alcuni credono che il nostro benessere psicofisico non dipenda solo da noi stessi, ma anche dall’energia che scorre attraverso l’universo, in ogni singolo oggetto esistente sulla terra. Se il flusso di energia è libero di scorrere secondo natura, potrà influire positivamente sulle nostre vite; in caso contrario, è possibile che l’interruzione del suo pacifico fluire ci porti stress e disagio. Questo è un modo semplicistico di riassumerne i principi su cui si basa il Feng Shui, una antica filosofia cinese che insegna come disporre e organizzare la casa e tutti gli oggetti e mobili che contiene per sfruttare al meglio l’energia positiva che scorre nell’universo. Secondo questa disciplina orientale, che ha come obiettivo principale il giusto equilibrio tra l’uomo e l’ambiente che lo circonda, qualsiasi mobile o oggetto è in grado di condizionare la nostra energia interiore, soprattutto nel luogo in cui dovremmo sentirci più comodi e a nostro agio: la nostra casa. Tuttavia, sono numerosi gli errori che commettiamo e che vanno a rompere quella catena di energia positiva, così preziosa per il Feng Shui: che si tratti di un oggetto fuori posto, una pianta secca o il letto non disposto in modo appropriato, la lista di cose da evitare in casa secondo il Feng Shui è decisamente lunga. Niente panico: la soluzione è a portata di clic! Abbiamo raccolto per voi una piccola lista degli errori più comuni che si fanno nell’arredamento, che vanno contro i principi di questa disciplina cinese.


    Désirée Divani | Eurooo | eurooo.it

    Questa camera da letto sembra davvero rilassante ed elegante, non trovateScoprite altri complementi d’arredo della ditta Désirée Divani, cliccate qui.


    Che cos’è il Feng Shui?


    Il Feng Shui è diventato parte delle tendenze e dei trend di arredamento, ma molti spesso dimenticano il significato originale e più profondo di questa antica disciplina cinese. Per questo, prima di lanciarci nel cuore del nostro articolo, vogliamo riassumere brevemente i princìpi di questa antica disciplina, per renderle omaggio e restarvi il più possibile fedele. Il Feng Shui è una disciplina antica, basata sulla filosofia cinese che pone lo sviluppo degli eventi naturali in relazione alla nostra energia vitale, il Ch’i, e all’equilibrio dinamico di Yin e Yang, i due elementi in perenne contrasto che si compensano a vicenda, su cui si basa ogni cosa nell’universo. Secondo questa filosofia, anche l’organizzazione delle stanze, il design, la geometria della nostra casa, i colori ed i materiali che usiamo per l’interior design, incidono sul nostro benessere psichico e fisico, in base al flusso di positività o negatività del nostro Ch’i personale.

    Arflex | Eurooo | eurooo.it


    Cosa ne pensate di questo salottoScoprite di più sulla ditta Arflex Italia e il design e lo stile che la hanno resa rinomata in tutto il mondo.


    1. Pavimenti diversi nello stesso ambiente


    I pavimenti sono, secondo il Feng Shui, il simbolo della forza della casa: dal momento che rappresentano le fondamenta dell’edificio, idealmente trasmettono solidità e stabilità a tutti gli interni, e alle persone che li abitano. Secondo questo principio, è preferibile scegliere un solo tipo di pavimento per tutto l’appartamento, o almeno per ogni camera. In questo modo l’energia che fluisce attraverso i pavimenti sarà continua e omogenea, e non verrà interrotta dal cambiamento di materiale o di pattern decorativo. Per il Feng Shui l’armonia è la cosa più importante.


    QC Floors | Eurooo | eurooo.it

    Date un’occhiata ad altri decori e colori di parquet, scoprite qui tutti i pavimenti del brand QC Floors.


    2. Specchi in camera da letto


    Abolire gli specchi in camera da letto sarebbe l’ideale per evitare di ricevere energia riflessa durante le ore di riposo, cosa che causa stanchezza e spossatezza, impedendoci di godere del meritato sonno ristoratore. Sappiamo, però, che è difficile rinunciare del tutto ad uno specchio in camera da letto, per dare un occhiata al nostro riflesso prima di uscire di casa al mattino. In questo caso il Feng Shui ci propone un compromesso, permettendo sì agli specchi di entrare nelle nostre camere da letto, purché non siano posizionati di fronte alle finestre, alla porta o al letto, e in ogni caso mai disposti su due pareti opposte, evitando così di creare un vortice di energia che rimbalzi in modo molto aggressivo, disturbando il nostro riposo notturno.


    Bertozzi | Eurooo | eurooo.it

    Scoprite qui di più sul brand Bertozzi e tutte le decorazioni per la casa di questa ditta.


    3. Mobili e oggetti con spigoli


    Il flusso delle energie dovrebbe sempre essere continuo e positivo in tutti gli ambienti della casa. Tra le cose da evitare secondo il Feng Shui, c’è per questo motivo l’utilizzo di mobili e oggetti con spigoli e forme troppo squadrate, che vanno a rompere il prezioso equilibrio armonico, assicurato invece da decorazioni arrotondate e dalle forme sinuose.


    Tecta | Eurooo | eurooo.it

    Vi piacciono i design moderni e fuori dal comune? Cliccate qui, e date un'occhiata a tutte le creazioni del brand tedesco Tecta.


    4. Letti, divani o scrivanie di spalle alla porta


    È probabile che questa regola del Feng Shui ve la siate dati anche da soli: è questa la prova che questa antica filosofia si rifà davvero a un equilibrio che tutti noi ricerchiamo in ogni nostra azione. A nessuno, infatti, piace non sapere o non poter vedere cosa accade dietro di noi, quindi perché predisporre sedie, poltrone o divani con le spalle rivolte a porte o entrate delle nostre stanze? Meglio, allora, cambiare la disposizione dei mobili in casa, spostando divani, letti e scrivanie in posizione frontale rispetto alla porta. Se non fosse possibile, o se le dimensioni delle stanze non lo permettessero, aiutatevi con degli specchi, posizionati in modo strategico, così che sia possibile guardare la porta, pur essendo seduti di spalle ad essa.


    Tacchini | Mobili | Eurooo | eurooo.it

    Vi piace questo divano così moderno e glamour? Cliccate qui per scoprire i mobili firmati Tacchini, un brand 100% italiano.


    5. TV in camera da letto


    Televisore in camera! Per il Feng Shui, è assolutamente vietato! Si dice che influenzi negativamente la socialità e, più nello specifico, la vita di coppia, la TV in camera da letto ha anche altri svantaggi: è un apparecchio elettronico non proprio salutare per il nostro benessere psicofisico. Evitare di dormire con il dispositivo accesso o, meglio ancora, di averne uno in camera da letto, potrebbe dare una svolta positiva al nostro sonno.


    Daytona | Eurooo | eurooo.it

    Televisore a parte, non si può negare che questo mobiletto sia davvero di classe. Cliccate qui per sfogliare il catalogo di Daytona Homes, con tutte le sue sofisticate creazioni.


    6. Biancheria nera per il letto


    Indubbiamente di tendenza, coperte e lenzuola nere vengono decisamente sconsigliate dal Feng Shui, perché influenzano negativamente l’energia di tutta la camera. Le tinte chiare come il beige, il color crema, il grigio perla o il tortora, sono molto più rilassanti: perfette per una camera da letto elegante e approvata dal Feng Shui. Per gli amanti del black, che proprio non riescono a rinunciare a qualche tocco scuro in camera da letto, è possibile arricchire l’arredamento della stanza con qualche elegante cuscino nero qua e là.


    Simand | Eurooo | eurooo.it

    Non c'è bisogno di perseguire il total black a tutti i costi, giusto? Cliccate qui e scoprite la bellissima biancheria da letto firmata Simand.


    7. Letto contro il muro


    Secondo il Feng Shui, intorno al letto dovrebbe crearsi un flusso circolare di energia, importante soprattutto durante il sonno per proteggere il nostro risposo dallo stress. Sistemare il letto contro il muro della camera è una soluzione comunemente usata, ma sbagliata secondo il Feng Shui: il muro bloccherebbe il naturale fluire dell’energia, nuocendo al nostro benessere. Ponendo il letto al centro della camera, anche muoversi nella stanza sarà per noi più agevole.


    Valdichienti | Eurooo | eurooo.it

    Vi piace questo letto imbottito? Scoprite di più sul design di casa Valdichienti, clicate qui

    Con questo articolo, le regole del Feng Shui per l'arredamento e l'organizzazione della casa non avranno più segreti per voi. Non vi pentirete di aver appreso tutti i segreti di questa antica arte orientale: provare per credere!