• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    Vivere in Australia: arredare casa come farebbe un Aussie!

    Vivere in Australia: arredare casa come farebbe un Aussie!


    Chi non ha mai sognato di andare a vivere in Australia? Ecco qui alcuni oggetti d’arredamento per ricreare a casa propria lo stile e il comfort della tipica casa australiana, meno la fauna letale.

    In questi gli ultimi anni, il mondo sembra essersi innamorato dell’Australia, questa terra sconfinata e remota. Ben lontani sono i tempi in cui i carcerati britannici preferivano farsi condannare a morte o rimanere incarcerati a vita in Inghilterra, piuttosto che andare a popolare quelle sponde misteriose: l’Australia è ormai diventata così popolare che ogni anno, decine di migliaia di giovani da tutto il mondo sono disposti a lavorare nelle sue campagne pur di riuscire a rimanervi qualche mese in più. È facile capire come mai l’Australia venga vista come una terra in cui i sogni si realizzano: è un paese giovane e dinamico, progressista sotto parecchi punti di vista; le persone sono in generale allegre e rilassate e inoltre, se siete incuriositi dagli accenti inglesi, quello australiano è semplicemente fantastico. Alcuni lo definirebbero ridicolo, ma noi limitiamoci a definirlo “buffo”. Ad ogni modo, paradossalmente il problema dell’andare in Australia è che riuscire a ottenere un visto permanente è difficilissimo: se conoscete qualcuno che vi è riuscito, allora sarete anche a conoscenza di tutte le lungaggini burocratiche legate al caso. Per cui, un buon compromesso è imparare i segreti dell’interior design australiano: non sarete in Australia, ma perlomeno non sarete nemmeno a rischio perenne di essere divorati da un coccodrillo.


    living-in-australia-style-eurooo


    Sedie in rattan da Dedon per una veranda dal sapore australiano


    Parquet


    Partiamo dalle basi: gli australiani ADORANO il parquet. Questa particolare preferenza è alquanto bizzarra, per la verità: in alcune zone del paese, come nel Queensland settentrionale, il clima è tropicale, ovvero così disgustosamente caldo e afoso, che ci si immaginerebbe che le persone scegliessero materiali freddi per il pavimento, come piastrelle di ceramica o pietra. È grazie ai condizionatori se si è diffusa questa passione per i pavimenti in legno: nelle giornate più bollenti, gli australiani se ne rimangono in casa, con l’amata aria condizionata. Non importa che la temperatura esterna superi i 40 gradi, in casa non ce ne saranno mai più di 20. Il parquet sarà una buona soluzione anche per voi? Ma certo! Si tratta di una pavimentazione che richiede maggiori attenzioni di altre, ma l’atmosfera ne guadagnerà tantissimo, e in più potrete camminare scalzi dappertutto senza mai avere freddo. A questo proposito, avviarvi dappertutto a piedi nudi, sia in case che fuori, è il primo passo per trasformarsi nel perfetto australiano di campagna.


    living-in-australia-wooden-floor-eurooo


    Prendete un po' d'ispirazione per il vostro parquet da CP Parquet!


    Tappeti


    Ecco un’altra cosa che gli australiani adorano! Grazie all’elevatissimo numero di abitanti che originalmente provenivano dal Medio Oriente, si è sviluppato il gusto per elaborati tappeti intessuti a mano. Ecco un suggerimento su come sceglierne uno: dove vorreste vivere in Australia? Se preferireste vivere nelle aree più fredde, come Melbourne, procuratevi un colorato tappeto persiano! Invece, se preferireste abitare nella tipica cittadina australiana sul mare, come Byron Bay, sarebbe più indicato sceglierne uno bianco, o ad ogni modo molto chiaro. Ponete molta attenzione alla scelta di dettagli come i colori, i materiali, e la provenienza della materia prima, nonché della forza-lavoro! Gli australiani stanno diventando sempre più intransigenti per quanto riguarda questioni come l’inquinamento ambientale e lo sfruttamento, e che dire, noi siamo assolutamente d’accordo: scegliete sempre oggetti d’arredo che siano stati pensati per essere ecologicamente sostenibili, e che non siano il prodotto di alcun sfruttamento.


    living-in-australia-rug-eurooo


    Date un'occhiata ad altri tappeti Woodnotes


    Comfort


    Che sia a causa delle difficoltà che i loro antenati hanno dovuto sostenere appena giunti nel nuovo continente, o per altre ragioni, quel che è certo è che gli australiani amano il comfort. Tutti lo amano, questo è vero, ma provate a entrare in una casa australiana e ve ne renderete conto immediatamente: folti tappeti, cuscini, poltrone e divani abbondantemente imbottiti… L’australiano medio non vede l’ora di tornare a casa dopo il lavoro e sprofondare nel proprio divano con una lattina di birra -- o un calice di vino, nel caso degli animi più raffinati. Perciò, tenete ben presente il comfort se state arredando la vostra casa come farebbe un australiano. Al momento una delle tendenze più in voga è quella di prendere ispirazione dallo stile degli anni Settanta; in particolare in Australia, questa moda sta avendo moltissimo successo. Perché? In Australia, gli anni Settanta si intrecciano strettamente alla cultura surf, che là, grazie alla presenza dell’Oceano, non è mai sparita e anzi, sta guadagnando sempre maggior popolarità. Quindi, perché non provare delle poltrone con un gusto piacevolmente rétro, come queste, ispirate appunto agli anni Settanta? Si adattano perfettamente sia a una casa sulla spiaggia, che a una confortevole baita in montagna.


    living-in-australia-armchair-eurooo


    Woodnotes non è solo tappeti!


    Un comfort dai colori neutri


    Un tratto caratteristico che si nota è la tendenza degli australiani a scegliere dei divani pressoché enormi, ma con colori neutri. Si capisce: nessuno vorrebbe una mostrosità fucsia  troneggiare nel proprio salotto. Per quanto riguarda le sfumature accettabili, i toni neutri classici come il tortora, il beige e varianti del marrone faranno sempre una figura perfetta. In alternativa, potete sempre scegliere una variante meno accesa del vostro colore preferito: per esempio, anziché un divano color verde lime, potreste optare per uno verde oliva. In ogni caso, tenete bene a mente che le caratteristiche fondamentali sono che sia spazioso e il più confortevole possibile.


    living-in-australia-sofa-eurooo


    Sembra comodo, non è vero? Date un'occhiata ad altri divani Amura


    Design semplici ed essenziali.


    Quando si parla di oggetti d’arredo come tavolini e tavolinetti da caffè, gli australiani sembrano preferire design semplici e lineari. In realtà, questa sembra proprio la tendenza generale per quando riguarda l’interior design: questa popolazione mostra una decisa predilezione per stili moderni e contemporanei. Il materiale di riferimento, però, rimane sempre il legno! Ora è il vostro turno di scegliere un tavolino: noi opteremmo per una superficie in legno e gambe in metallo, secondo i gusti australiani. Dal momento che gli australiani sono gente estremamente pratica, perché non orientarsi su un tavolino modulare, adattabile alle proprie necessità?


    living-in-australia-table-eurooo

    C’è una scelta infinita di tavolini briosi e accattivanti! Ad esempio, se le forme squadrate non sono di vostro gradimento, perché non orientarsi su un doppio tavolino rotondo? L’altezza è regolabile, e la grande chiave d’ottone gli dona un tocco giocoso: viene da domandarsi se questo tavolino non inizierebbe a trotterellare per la stanza dopo un giro della chiave.


    living-in-australia-small-table-eurooo


    Vorreste saperne di più della tradizione familiare di Car-Met? Cliccate qui!


    Luci ovunque


    Gli australiani sembrano apprezzare abitazioni estremamente luminose; per farvi un’idea, questo è il sistema d’illuminazione tipico di un soggiorno: una o due grandi lampade da pavimento, una decina almeno di faretti sul soffitto, e almeno due o tre piccole lampade da tavolo. La luce dev’essere calda, per cui, come discreta lampada da tavolo, vi suggeriamo questo funghetto; oltre a diffondere una bella luce dorata, è proprio stato progettato e prodotto in Australia!


    living-in-australia-table-lamp-eurooo


    Scoprite altre lampade NEOZ qui!


    Sedie da pranzo importanti


    L’Australia è una terra di contraddizioni. Per esempio, Melbourne è uno dei posti più hipster sulla faccia della Terra: migliaia di bar e ristorantini shabby-chic dove le sedie sono minimal (nonché scomode) e tutto il cibo, rigorosamente decostruito, viene servito letteralmente su qualsiasi superficie, purché non si tratti di un banale piatto. Eppure, quando si tratta di scegliere delle sedie per la propria sala da pranzo, gli australiani si dimostrano sorprendentemente conservativi: sedie rivestite e imbottite dominano la sala da pranzo australiana. Questa tendenza è in realtà perfettamente in linea con la loro filosofia che la casa è un luogo che deve aspirare al maggior livello di comfort possibile.


    living-in-australia-chairs-eurooo


    Siete curiosi di scoprire altri design di Jetclass? Scopriteli qui


    Fauna


    Infine, non dimentichiamoci che l’Australia è una terra famosa per la fauna selvatica incredibilmente ricca (nonché letale). Per cui, seppur in maniera sobria, cercate di inserire uno o due cenni animaleschi nel design del vostro arredamento. Che cosa ne dite di queste piccole ma elaborate lampade da soffitto? Non vi ricordano il piumaggio di un pappagallo?


    living-in-australia-ceiling-lamps-eurooo


    Noi adoriamo Plumen. E voi?