• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    Generazione X: è il momento di raffinare il vostro interior design

    Generazione X: è il momento di raffinare il vostro interior design


    Se vi aggirate attorno ai fatidici 40, siete anche voi membri dell'irrequieta Generazione X: ecco alcuni consigli su come arredare la casa in questa fase della vita.

    “Generazione X” è un libro cult del 1999. In questo libro l’autore, il canadese Douglas Coupland, esemplificava la forma mentis e le filosofie di vita che caratterizzavano le persone della propria generazione, ovvero quella successiva ai baby boomers; da allora, centinaia di migliaia di persone si sono identificate nella tensione esistenziale e nell’irrequietezza che all’epoca erano così tipici di questa generazione. Tuttavia, la situazione attuale è ormai completamente diversa: i membri della Generazione X sono diventati quarantenni di successo che sono riusciti a superare quell’ansia esistenziale della loro gioventù. Arrivati qui, è bene riuscire a tracciare una distinzione netta tra la tipologia di arredo che avevate adottato a 20 e 30 anni, e quella attuale: all’inizio, Ikea era la fonte di ogni vostro oggetto d’arredo; poi, a mano a mano che la vostra situazione lavorativa è andata stabilizzandosi, avrete probabilmente iniziato ad arredare il vostro appartamento in affitto con uno stile sempre più personale, come si trattasse proprio della vostra casa. Ora magari ne possedete davvero una, ed è quindi ora di dare un’occhiata ai criteri da considerare nell’arredarla.


    La cura di sé al primo posto


    Avete lavorato duro per tutta la vita, prima come studenti, poi come stagisti sottopagati, poi imparando lavori e mansioni diversi per acquisire nuove skills, e finalmente ora avete un lavoro che vi soddisfa. È il momento di iniziare a godere dei frutti di tutto il vostro duro lavoro e viziarvi un po’. Per cui, se “funzionalità” era il vostro motto a venti o trent’anni, la nuova parola d’ordine per l’arredamento a quarant’anni è “lusso”. Vi suggeriamo di iniziare a viziarvi a partire dalla camera da letto. Credeteci, sappiamo bene quanto possa diventare frenetica la vita: scadenze, vita sociale, per non parlare di eventuali figli di cui prendersi cura! Ma, in realtà, le prime persone di cui dovreste prendervi cura siete proprio voi: come farete ad essere di supporto -- economico, affettivo -- ai vostri cari, quando il vostro benessere psicofisico è il primo a essere a rischio? La vostra stanza è quindi il posto migliore per dare inizio a questo processo di cura di sé: arredatela con un letto imponente e maestoso che rifletta la vostra personalità e il vostro stile di vita audaci, e ricaricate le batterie in vista delle nuove sfide che il domani vi porterà.


    Faoma | Eurooo | eurooo.it

    Date un'occhiata ad altri design di Faoma


    Se per caso amate il lusso classico, senza tempo dell’artigianeria di prima qualità, arredate la vostra stanza con dei mobili degni di Maria Antonietta: distanziatevi il più possibile dai mobili assemblabili che hanno popolato i vostri irrequieti anni giovanili.


    Bellotti Ezio | Eurooo | eurooo.it

    Esplorate il concetto di lusso per Bellotti Ezio


    Prendetevi il vostro tempo


    Ci spiace dirlo, ma a quarant’anni sono finiti i giorni del cumulo disordinato di vestiti che avete distrattamente lanciato sulla sedia la sera prima. O perlomeno, speriamo che lo siano! Non fraintendeteci, tutti noi abbiamo avuto una sedia che ogni sera si trasformava in un temporaneo guardaroba, ma ora è arrivato il momento di valorizzare i vostri rituali giornalieri. Vestirvi, truccarvi, prepararvi per uscire, sono tutti momenti indispensabili delle vostre giornate, che dovreste provare a trasformare in momenti preziosi che vi donate ogni giorno.E dove verranno celebrati, questi rituali? Ma nella vostra cabina armadio, naturalmente! Vedrete quanto vi renderà felici, entrare ogni mattina in una stanza perfettamente organizzata e confortevole, per trascorrere un po’ di tempo con voi stessi. In più, a questo punto della vostra vita avrete accumulato grandi quantità di vestiti, scarpe e accessori: una lussuosa cabina armadio è il posto perfetto per riporre tutto quanto, e avere ancora spazio per i prossimi acquisti.


    Faoma | Eurooo | eurooo.it

    Un'altra lussuosissima creazione di Faoma


    Ricordi di viaggio


    Scarpe e vestiti non saranno gli unici oggetti che avete collezionato finora: siamo sicuri che abbiate vissuto -- e che stiate ancora vivendo -- avventure meravigliose! Considerando poi quanto è diventato facile e veloce spostarsi da un capo all’altro del mondo, ormai sarete dei viaggiatori consumati. Tornando alla vostra casa, è necessario che essa porti la vostra impronta: un carattere impersonale poteva andar bene quando vivevate in appartamenti che prendevate in affitto per sei o dodici mesi, ma la vostra casa vera e propria può essere tutto, tranne che impersonale. Perciò forza, decorate la vostra casa con tutti i ricordi di viaggio che vi sono più cari. Non necessariamente deve trattarsi di souvenir: per esempio, ancora ricordate nostalgicamente quel meraviglioso viaggio in Giappone di dieci anni fa? Procuratevi un oggetto d’arredo che vi rimanga come memento di quel paese di cui siete rimasti così innamorati.


    Brabbu | Eurooo | eurooo.it

    L'incantevole Koi, tavolino da caffè di Brabbu


    Siamo assolutamente certi che, dopo ogni viaggio all’estero, vi siate riportati con voi innumerevoli souvenir. Ora, alcuni di loro, come magneti per il frigorifero e apribottiglie magari non saranno granché come oggetti d’arredo, ma se avete portato a casa delle opere d’arte, o dei souvenir naturali (barattoli di vetro con sabbia da spiagge assolate, conchiglie…), dovreste impiegarli per dare un tocco personale alla vostra casa! Ciò di cui avete bisogno a questo scopo è un armadietto lungo e basso: ne utilizzerete la superficie per esporre i vostri ricordi di viaggio, mentre gli scaffali interni potranno essere utilizzati come un ulteriore spazio per riporre ciò che vorrete. Dal momento che probabilmente molti dei souvenir che esporrete avranno un’aria misteriosa ed esotica, che ne dite di optare per un armadio dall’aria naturale, non lavorata?


    Atelier Stefan Leo | Eurooo | eurooo.it

    Scoprite di più su Atelier Stefan Leo


    Il diavolo è nei dettagli


    Le case e gli appartamenti che prendiamo in affitto, inevitabilmente recano l’impronta degli inquilini precedenti, come se ciascuno avesse lasciato qui un tassello della propria personalità. Spesso si rivelano contrasti tra i diversi mobili, colori e materiali, essendo stati tutti scelti da persone diverse, ed essendosi disordinatamente accumulati qui nel giro di dieci o anche quindici anni. Al contrario, quando siete voi a essere i proprietari di una casa, siete solo voi ad avere il controllo su ogni dettaglio. Ogni singolo dettaglio della vostra casa rivelerà un qualche aspetto della vostra personalità, per cui il nostro consiglio è di procurarvi oggetti d’arredo con un grande livello di dettaglio: più tempo e attenzione dedicherete alla selezione di quei pezzi d’arredo che meglio vi descrivono, e maggiore sarà il senso di ricompensa ogni volta che tornerete a casa e vi guarderete attorno, o mostrerete la casa ad altre persone. Per quanto riguarda il mobilio in sé, è il momento di iniziare a pensare a creare dei cimeli di famiglia: fidatevi, vale la pena di investire in oggetti d’arredamento preziosi e senza tempo, come ad esempio un lampadario di Murano. Rimarrà in famiglia per generazioni e generazioni, continuando a crescere di valore. In più, date un’occhiata all’immagine qui sotto: riuscirete forse a trovare qualcosa realizzato con una maggior cura per il dettaglio?


    Arte Veneziana | Eurooo | eurooo.it

    Vorreste dare un'occhiata ad altri design unici di Arte Veneziana?


    Illuminazione di classe


    Qualsiasi lampada, non importa se esteticamente gradevole o meno, attira inevitabilmente l’attenzione; forse non durante il giorno, ma alla sera, una volta accesa, lo sguardo è attirato naturalmente dalla luce. Per questo motivo, è imperativo che evitiate sistemi d’illuminazione impersonali o scadenti: a brillare dev’essere anche il design della lampada, e non solo la luce.


    Forme di Luce | Eurooo | eurooo.it

    Troverete altre raffinate Forme di Luce qui


    Il divano: prendetelo 8-way hand-tied


    I divani 8-way hand-tied sono in assoluto considerati quelli più comodi. In breve, 8-way hand-tied è il nome di una particolare tecnica di fabbricazione, impiegata per posizionare e legare le molle all’interno del divano, e richiede grande destrezza, abilità manuale ed esperienza. Si tratta senz’ombra di dubbio della tecnica di fabbricazione divani per eccellenza, che garantisce una seduta morbida, ma allo stesso tempo solida e flessibile. Se non avete mai posseduto un divano 8-way hand-tied, è tempo di prendere seriamente in considerazione l’idea di investirci un po’ di denaro: lasciate perdere i prefabbricati e riponete tutta la vostra fiducia nelle mani di un abile maestro artigiano.


    Arte Veneziana | Eurooo | eurooo.it

    Arte Veneziana non è solo lampadari: scopritela qui


    Un divano 8-way hand-tied non deve essere per forza estremamente elegante come quello che vi abbiamo appena mostrato: se la vostra casa è raffinata, ma con uno spirito informale di base, non preoccupatevi! Troverete comunque un divano divinamente confortevole.


    Cavallo Sofa | Eurooo | eurooo.it

    Cavallo Sofa: un'infinità di divani originali e creativi